/
  • Streaming + Download

     

credits

from Franti uno solo poteva ridere​.​.​., released December 23, 2011
è un progetto musicale che nasce nell’estate 2003
da RISSO Giovanni e LAMBERTI Marco.
Quell’estate a conclusione di alcune sessioni strumentali,
fondiamo il progetto AIRPORTMAN
Nel 2002 esce il primo demo-cd che si inititola "2.45 am" a seguire
“ di terra e d’ombra” nel 2003 (Autoprodotto) nel 2003 entra a far parte del progetto Paolo Bergese ed esce “inverno in divenire” nel 2004 (Autoprodotto)“son(g)” nel 2005 (Autoprodotto).

Nel 2006 entriamo a far parte della Lizard Records ed esce “Off” nel 2006, nel 2007 “rainy days”,nel 2008 “letters”, nel 2009 "weeds" con Tommaso Cerasuolo, sempre nel 2009 esce "Tree" brano inserito dentro la compilation Shiver Vol1. nel 2010 “The Road” (un lavoro inspirato dall’omonimo romanzo di Corman Mc Carthy). nel 2011 esce "non a caso" brano con Stefano Giaccone su compilation "Addosso!" per il 150 anni d'Italia (Ribes Records - ANPI RE) sempre nel 2011 esce l'ultimo lavoro intitolato "Nino e l'inferno"


AIRPORTMAN – NINO E L’INFERNO – LIZARD RECORS 2011
“Nino e l’inferno” è il nono disco degli Airportman, dopo la
parentesi di “weeds” con Tommaso Cerasuolo.
Si aggiunge alla formazione storica, composta da Giovanni Risso, Marco
Lamberti e Paolo Bergese, il batterista-rumorista Francesco “Frank” Alloa
che lascia la sua impronta nelle ritmiche creando suggestioni care ai
primi Talk Talk o al lavoro solista di Mark Hollis.
Tutto il disco viene concepito come colonna sonora al racconto “Nino e
l’inferno” scritto da Giovanni Risso, temi difficili e dolorosi: la società
odierna, la malattia improvvisa, la solitudine...
Un viaggio autentico e crudo visto con gli occhi di Nino, “vero individuo
di questi cazzo di anni zero”.
Gli scenari musicali sono più dilatati, i brani generalmente più lunghi.
Come dice Loris di Lizard: “Il disco progressive degli Airportman”.
Al termine delle otto tracce un regalo di Stefano Giaccone a narrare
l’intero racconto sulle immagini vere dell’incontro con Nino.
Dedicato a Nino ed alla sua storia... continua a lottare!



Airportman sempre pronto a collaborare


Componenti

Giovanni Risso chitarre acustiche e chitarre elettriche, diamonica

Marco Lamberti chitarre acustiche, chitarre elettriche, pianoforte, harmonium
contrabbasso e basso elettrico

Paolo Bergese Vibrafono, Percussioni, basso chitarre basi elettroniche e rumori

Giacomo Oro Chitarre, Pianoforte

Francesco Alloa Batteria sonagli percussioni e dischi


nei dischi partecipano:

Davide Dutto Tromba - Son(g)

Cinzia Mansueta Mureddu Violoncello ( 2.45 am - Inverno in divenire - Son(g) - The Road)

Stefano Giaccone Sax e Voce ( Off - the Road )

Tommaso Cerasuolo Voce ( Weeds )

Lalli Voce (tour Weeds)

Paolo Ghigo Voce (2.45 am)

Sonia Ponzo Fotografa "nino e l'inferno" Foto press

tags

license

about

tributo ai Franti Italy

contact / help

Contact tributo ai Franti

Streaming and
Download help